Cambio del pelo

Due volte all’anno il cavallo affronta il cambio del pelo che per lui è un sforzo fisico non indifferente. Il metabolismo lavora a pieno regime per creare il nuovo manto, i nervi del cavallo sono a pezzi visto che il manto nuovo può causare fastidiosi pruriti. In questa guida ti diamo alcuni consigli utili su come aiutare il tuo cavallo durante questo periodo difficile.

Quando si verifica il cambio del pelo?

L’inizio della stagione del cambio del pelo avviene rispettivamente al solstizio d’inverno e d’estate. Mentre le giornate a partire dal 21 dicembre si allungano, quelle a partire dal 21 giugno si accorciano. La ghiandola pineale dei cavalli, che è responsabile per la produzione della melatonina, è anche una sorta di sensore per la quantità di luce presente durante il giorno. Quando le giornate si allungano o si accorciano la ghiandola pineale emette diversi ormoni che stimolano la produzione del nuovo manto.

Prima che il cambio del pelo sia a noi visibile trascorrono circa 2-3 mesi poiché il corpo deve prima creare il manto nuovo e poi inizierà a lasciare cadere quello vecchio. La qualità del nuovo manto dipende, oltre a diversi fattori, anche dalla razza, dallo stile di vita e dal meteo. Il cambio del pelo è molto spesso accompagnato da perdite di nutrienti e l’intero organismo è sovraccaricato, il che può essere una sfida da affrontare, specialmente per i cavalli con malattie preesistenti e quelli anziani.

Alcuni importanti consigli per il cambio del pelo:

Normalmente è sufficiente aiutare il proprio cavallo strigliandolo giornalmente così da rimuovere velocemente i peli morti. Ciononostante dovresti tenere conto di alcuni fattori durante il cambio del pelo:

  • Controllare regolarmente lo stato di salute della cute del cavallo: durante il cambio del pelo i cavalli sono maggiormente predisposti ad infestazioni di funghi e parassiti.
  • Prestare particolare attenzione alla salute del cavallo: il sistema immunitario potrebbe essere fortemente indebolito e il cavallo potrebbe essere facilmente colpito da malattie ed infezioni.
  • Evitare la doccia: vista la grande quantità di pelo (morto), il tempo di asciugatura dopo la doccia sarebbe assai prolungato. L’umidità e lo shampoo alterano la flora della cute che, durante il cambio del pelo, gioca un ruolo importante per la difesa da infezioni cutanee.
  • Aiutare quando necessario: i cavalli anziani o affetti da malattie croniche possono trovarsi in difficoltà durante il cambio del pelo, specialmente in primavera. Se il cavallo suda eccessivamente a causa delle temperature in aumento, sarebbe bene aiutarlo con una tosatura, così da evitare problemi circolatori.

Alimentazione corretta durante il cambio del pelo

Un‘alimentazione adeguata al fabbisogno e ricca di sali minerali è di estrema importanza non solo durante il cambio del pelo, ma durante tutto l’anno. Un piano alimentare integrativo è molto utile in diversi casi perché c’è un alto fabbisogno energetico e di nutrienti ed il metabolismo, assieme al sistema immunitario, sono sovraccaricati. Questo tipo di integrazione dovrebbe essere discussa con il veterinario.

Una corretta somministrazione di integratori può avere effetti positivi sulla cute, sul manto e sulle difese immunitarie ed aiutare il cavallo durante la stagione del cambio del pelo.

Nella nostra dettagliata guida all’alimentazione dei cavalli ti illustriamo a che cosa devi prestare attenzione per un’alimentazione adeguata ai fabbisogni, così che il tuo cavallo affronti bene la stagione del cambio del pelo.

Scopri l’utilità del rimuovi pelo

Durante il cambio del manto i nostri cavalli perdono grandi quantità di pelo. Spazzolando e dunque rimuovendo giornalmente grandi quantità di pelo invernale si può aiutare il cavallo e impedire la formazione di forfora e prurito. Inoltre la cura quotidiana del manto favorisce la circolazione sanguigna che, a sua volta, stimola la crescita del pelo.

PRODOTTI PER LA CURA DEL MANTO SELEZIONATI PER TE

Aggiungi il prodotto alla lista dei desideri
SHOWMASTER Pettine per il cambio pelo Gel Touch - 431550

SHOWMASTER

Opinioni dei clienti per il prodotto 1

Pettine per il cambio pelo Gel Touch

da 10,90 €

Opinioni dei clienti per il prodotto 1
Aggiungi il prodotto alla lista dei desideri
SHOWMASTER Wonder Brush, HARD - 431965 30 %

SHOWMASTER

Opinioni dei clienti per il prodotto 2

Wonder Brush, HARD

3,99 €

da 2,79 €

Opinioni dei clienti per il prodotto 2
Aggiungi il prodotto alla lista dei desideri
SHOWMASTER Striglia dentellata - 431406

SHOWMASTER

Striglia dentellata

4,99 €

Aggiungi il prodotto alla lista dei desideri
SHOWMASTER Striglia in gomma - 430311

SHOWMASTER

Opinioni dei clienti per il prodotto 1

Striglia in gomma

3,49 €

Opinioni dei clienti per il prodotto 1
Aggiungi il prodotto alla lista dei desideri
SHOWMASTER Striglia massaggiante relax - 431538

SHOWMASTER

Striglia massaggiante relax

4,99 €

Aggiungi il prodotto alla lista dei desideri
SHOWMASTER Striglia a denti fini - 4349

SHOWMASTER

Striglia a denti fini

1,99 €

Aggiungi il prodotto alla lista dei desideri
SHOWMASTER Stecca per cambio pelo Harry - 431999

SHOWMASTER

Stecca per cambio pelo Harry

5,99 €

Aggiungi il prodotto alla lista dei desideri
SHOWMASTER Striglia massaggiante Soft - 431957 37 %

SHOWMASTER

Striglia massaggiante Soft

7,99 €

da 4,99 €

Aggiungi il prodotto alla lista dei desideri
SHOWMASTER Guanto per pulizia Groomy - 432063

SHOWMASTER

Guanto per pulizia Groomy

14,90 €

Aggiungi il prodotto alla lista dei desideri
SHOWMASTER Striglia per il muso Scratchy - 431877 30 %

SHOWMASTER

Opinioni dei clienti per il prodotto 2

Striglia per il muso Scratchy

4,99 €

da 3,49 €

Opinioni dei clienti per il prodotto 2
Aggiungi il prodotto alla lista dei desideri
Krämer Striglia in metallo - 4375

Krämer

Striglia in metallo

3,99 €

Rimuovere il pelo dai tessuti

Una volta rimosso il pelo dal cavallo, questo tende ad accumularsi sui capi d’abbigliamento del cavaliere. In questi casi si può ricorrere a speciali rimuovi pelo oppure speciali spazzole per pelucchi con cui si può procedere a liberare i capi d’abbigliamento come anche i sedili dell’auto e le coperte per cavalli dai peli.